Chi legge le news su Twitter?

La "torta" americana di Twitter

La “torta” americana di Twitter

Otto su cento. Tanti sono gli adulti statunitensi che s’informano via Twitter: meno di 20 milioni, la metà di quanti vi accedono abitualmente. Per “news” s’intendono: “informazioni su eventi o su temi che non riguardano soltanto amici o familiari”. 

Colpisce, a prima vista, il confronto con Facebook, dal quale il 30% degli americani trae informazioni (Confronta: “Informarsi su Facebook?” del 30 Ottobre 2013).

Questo il risultato di un’indagine del Pew Research Center, in collaborazione con La “John S. and James L. Knight Foundation” pubblicato lo scorso 4 Novembre 2013.

Come si parla su Twitter
Le conversazioni che si innescano su Twitter rivelano tre caratteristiche comuni:
1) lo stretto legame con le breaking news;
2) il cambiamento sensibile delle opinioni, nel tempo;
3) la distanza tra le opinioni espresse e l’opinione pubblica.

L’uso di Twitter tra gli adulti americani
Il 16% (circa 40 milioni di persone) usa la piattaforma abitualmente; la metà ne trae “sempre” informazioni,
Caratteristica chiave dei consumatori di news su Twitter è l’accesso da strumento mobile (Smartphone, tablet): l’85% dichiara di consultarle così almeno qualche volta. Un dato che supera quello relativo a Facebook (il 64%) di 21 punti percentuali.

Tabella tratta da http://www.journalism.org

Tabella tratta da www.journalism.org


Chi sono gli utenti di news su Twitter, in America?

L’utenza di Twitter risulta diversa da quella di Facebook: più giovane, più mobile e maggiormente istruita.
Quasi la metà (45%, contro il 34% di FB) è compresa tra 18 e 29 anni, fascia che costituisce il 21% della popolazione totale.
Solo il 2% dei consumatori di news su Twitter ha più di 65 anni (FB: 18%; totale della popolazione: 18%).
Il 40% dei “Twitter news consumers” ha almeno un titolo universitario di primo livello, contro il 29% del totale della popolazione e il 30% dei consumatori di news su Facebook.

Insomma…
Twitter in borsa. Twitter “fa sfracelli”. Twitter l’investimento del presente e del futuro. Forse. (Vedi: “Un Boom di nome twitter. E e se poi è una bolla?”).
Ma a che cosa serve? E come viene utilizzato? Ricerche come questa – che indagano anche sugli aspetti più intrinsecamente sociologici del fenomeno – potrebbero aiutare tutti a capirlo meglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...